Frequently Asked Question

L’LL.M. vale l’investimento economico sostenuto?

Per quanto mi riguarda, se l’obbiettivo finale è trovare lavoro negli States la risposta può variare a seconda di una serie di fattori (richiesta di mercato, settore di provenienza, età, esperienza professionale etc.), come esperienza nel lungo termine – sia a livello professionale che umano – direi assolutamente di sì. Sul punto, in merito al quale tanto viene detto e scritto, vorrei sottolineare che, per quanto l’investimento da parte degli studenti sia notevole, l’investimento delle istituzioni nei loro confronti lo è altrettanto. Un’università come quella di Harvard, infatti, a fronte di circa 60.000 dollari di tuition ne investe circa 110.000 su ogni singolo studente (i 50.000 rimanenti provengono da sponsor e  donazioni). Avere a che fare con facilities all’avanguardia, bibliotecari sempre disponibili, libri reperibili in giornata da tutto il mondo e professori fra i più riconosciuti a livello internazionale rappresenta un costo, purtroppo notevolmente elevato.